fbpx
tonico alla menta

TONICO ALLA MENTA

Riguardando le ricette flash che ho proposto fino ad oggi, mi sono resa conto che non ti ho mai proposto uno dei tonici che preferisco d’estate: il tonico alla menta.

Cosa più interessante è che di menta se ne trova ovunque, basta allontanarsi un po’ dalle zone cementificate della città: lungo gli argini dei fiumi, nei sentieri di campagna, nei campi.

È una pianta molto resistente e infestante e quindi molto facile da trovare.

Ne esistono di tantissime tantissimi varietà, ma quella che si trova più facilmente e che cresce spontanea é la menta comune. Tuttavia per fare questo tonico vanno bene tutte le varietà.

La menta oltre ad essere rinfrescante, è anche un ottimo tonificante e ha proprietà antisetticheantinfiammatorie ed antipruriginose. Si rivela perfetta quindi non solo d’estate per rinfrescarsi, ma usata come skincare routine, come tonico viso da applicare mattino e sera.

È utile infatti, contro foruncoli, infiammazioni, arrossamenti, pelle grassa e in situazioni di irritazione e prurito come può essere una dermatite o semplicemente le punture di insetti.

INGREDIENTI TONICO ALLA MENTA

Per ottenere 100g di tonico

Versione tonico viso

  • 120g acqua distillata
  • 15 foglie di menta fresca
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone filtrato

Versione tonico rinfrescante/lenitivo

PREPARAZIONE DEL TONICO ALLA MENTA, usato come tonico viso

Poni l’acqua in un pentolino e porta a bollore. Versa le foglie di menta e spegni lasciando riposare il tutto per 15 minuti coprendo con un coperchio. Al termine del riposo, filtra tutto e quando sarà completamente raffreddato, pesa 100g di infuso e aggiungi mezzo cucchiaino di succo di limone.

UTILIZZO

Dopo la normale detersione del viso, spruzza questo tonico prima dell’applicazione della crema, su viso e collo, mattina e sera. Si conserva per due giorni in frigorifero.

CONSIGLIO: Questo tonico contiene il succo di limone, che serve per acidificare la soluzione e predisporre la pelle al Ph ottimale, perché riesca a restringere i pori e a migliorare l’assorbimento dei prodotti che andremo ad applicare dopo, come la crema viso. Attenzione però perché il limone è fotosensibilizzante quindi è meglio non esporsi al sole dopo averlo applicato.

PREPARAZIONE DEL TONICO ALLA MENTA, usato come rinfrescante, tonificante, lenitivo pruriginoso.

Poni l’acqua in un pentolino e porta a bollore. Versa le foglie di menta e spegni lasciando riposare il tutto per 15 minuti coprendo con un coperchio. Al termine del riposo filtra tutto e quando sarà completamente raffreddato pesa 100g di infuso e aggiungi 2 gocce di menta olio essenziale di menta piperita. Si conserva per due giorni in frigorifero.

UTILIZZO

Questo infuso è perfetto per rinfrescarsi nelle giornate calde o quando siamo al mare, in ogni momento della giornata. Ti consiglio di tenerlo comunque in frigorifero per trarre ancora più sollievo quando andrai a spruzzarlo su viso e corpo. Le gocce di olio essenziale di menta piperita, anche se non sono indispensabili, potenziano questo tonico, prolungando l’effetto di freschezza data proprio dalla menta.

Provalo anche la sera, specialmente in caso di gambe gonfie e doloranti. Il tonico spruzzato freddo specie se preceduto da un pediluvio, darà sollievo a piedi e gambe gonfie.

CONSIGLIO: non spruzzarlo direttamente negli occhi, testa prima il tonico in una piccola porzione di pelle, per verificare la tolleranza agli oli essenziali.

Se vuoi utilizzarlo come lenitivo per punture di zanzara o scottature lievi, puoi aggiungere cinque gocce di olio essenziale di lavanda al preparato che hai ottenuto. In questo modo otterrai un tonico ancora più lenitivo, antisettico e antibatterico dal gradevole profumo canforato, che si sposa benissimo con la menta.

Puoi utilizzarlo anche sui bambini, ma ti consiglio di togliere l’olio essenziale di menta piperita e di testarne sempre un po’ su una piccola parte di corpo prima di applicarlo ovunque.

Spero che questa ricettina veloce, facile ma efficace ti sia stata utile, in questo caso ti chiedo di condividerla. Da questa base si possono ottenere moltissime varianti che ti proporrò di volta in volta. Ti consiglio quindi di iscriverti al sito, per non perdertene neppure una

Seguimi se ti va anche su Instagram e su Facebook,  per restare sempre aggiornata, mi puoi trovi anche su CamTv e YouTube.

Un abbraccio forte, ciaooo!

PUÒ INTERESSARTI ANCHE:

Rispondi

×

Powered by WhatsApp Chat

× Hai domande?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: