fbpx
henné neutro

HENNÉ NEUTRO E SEMI DI LINO

HENNÉ NEUTRO E SEMI DI LINO

Ciao, oggi voglio proporti, come rimedio per aiutare i nostri capelli a superare il periodo invernale, dedicato anche al cambiamento e al rinnovamento dei capelli, un rimedio naturale a prova di bomba. L’applicazione richiede un po’ di pazienza che verrà comunque premiata ampiamente dai risultati.

Sto parlando dell’henné neutro, vero e proprio trattamento ricostituente e nutrimente dei capelli perché li avvolge in una membrana o pellicola che li rende strutturalmente più forti. Donerà loro  forma, corpo e una nuova vitalità.

Poiché può essere che l’henné neutro possa seccare un po’ i capelli, ti propongo oggi una variante con il gel ai semi di lino che abbiamo già visto come fare qualche tempo fa.

INGREDIENTI

henné neutro (variabile in base alla lunghezza dei capelli)

gel ai semi di lino (anche questo variabile in base alla quantità di henné da applicare e quindi da unire al gel.

4 gtt olio essenziale rosmarino

1 cucchiaio di succo di limone

PREPARAZIONE

Per non risultare ripetitiva, non ti spiegherò nuovamente come fare il gel ai semi di lino ma ti rimando all’articolo QUI  che trovi sul mio profilo oppure al video QUI.

Mescola la polvere di henné neutro calcolata in base alla tua lunghezza dei capelli, direttamente con il gel di semi di lino, che sia abbastanza fluido. Puoi utilizzare anche i semi che hai avanzato dal primo gel e che hai un tenuto conservato nel freezer. Da questi semi infatti puoi ottenere altro gel, utile proprio a questo impiego. Una volta mescolati questi due ingredienti puoi aggiungere 4 o 5 gocce di olio essenziale di rosmarino e un cucchiaio di succo di limone. Questi due ingredienti contribuiranno a rinforzare e lucidare ulteriormente i capelli.

Stempera bene tutto e lascia riposare almeno mezz’ora. Al termine del tempo di riposo, stendi in modo generoso l’henne neutro su tutta la lunghezza dei capelli compreso il cuoio cappelluto. Lascia in posa come minimo un’ora fino a due ore. Sciacqua abbondantemente con acqua. Vedrai che non occorrerà neppure che tu effettui uno Shampoo perché i tuoi capelli appariranno puliti, e rigenerati. Valuta comunque tu, il tuo caso, infatti l’ideale sarebbe fare l’impacco il giorno dopo aver lavato i capelli o al massimo dopo due giorni, in modo che il sebo non ostacoli troppo l’assorbimento dell’henné.

Puoi ripetere questo trattamento anche una volta al mese. L’henné neutro non colora il capello quindi puoi usarlo tranquillamente.

Lo trovi nelle erboristerie, ( attenzione che non contenga erbe tintorie all’interno o altri componenti), nei negozi biologici e in tantissimi siti online e ovviamente su Amazon.

Eccone qualche esempio, con prezzo medio, formato scorta, e l’ultimo buon rapporto qualità prezzo.

Spero che questa ricetta ti sia utile, se pensi che possa aiutare qualcuno, condividila con le tue amiche.

Se ti appassiona la cosmesi naturale, ma vorresti prodotti che durano nel tempo, efficaci e molto più completi ho creato appositamente il corso di cosmesi naturale di cui ti lascio qui il link, dove puoi trovare tutti i prodotti per la cura e la bellezza del nostro corpo, anche se parti da zero.

Seguimi su Instagram e su Facebook, dove  in queste settimane ho pubblicato video e ricette, mi puoi trovi anche su CamTv e YouTube.

Un abbraccio, ciao!!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: