Granola vegan fatta in casa

granola vegan

GRANOLA VEGAN

Granola vegan appena sfornata, non ti dico il profumo e la bontà. Niente conservanti, niente coloranti, nessun ingrendiente scadente infilato dentro a tradimento. Perché la salute della tua pelle e il tuo benessere iniziano sicuramente dall’alimentazione e cibarsi di cibo spazzatura non aiuta di certo.

Ti lascio subito alla ricetta,se vuoi vedere il video però l’ho pubblicato sul mio canale YouTube, trovi il link diretto QUI

Ingredienti:

350 g fiocchi di avena (o altro cereale Bío),

150 g farina farro integrale Bío, 

150 g di farro integrale soffiato (si può omettere)

120 g malto mais Bío (o altro dolcificante liquido),

80 g olio di mais o girasole Bío, 

4 cucchiai  farina cocco, 

2 cucchiai colmi cacao amaro, 

70 g mandorle Bío, 

70 g nocciole Bío, 

40 ml acqua calda, 

latte di riso o soia q.b. 

Preparazione granola vegan:

Metti gli ingredienti secchi in una ciotola, a parte la frutta secca, stempera bene il cacao.Unisci poi il malto di mais, l’acqua calda e l’olio mescolandoli assieme in modo da creare un’emulsione. Ora puoi unirli agli ingredienti secchi.

Mescola bene prima con un cucchiaio e poi impastando con le mani in modo da far penetrare i liquidi all’interno delle farine e cacao.

Dovrà risultare umido, ma non troppo bagnato.

Stendi su una teglia coperta da carta forno o foglio in silicone e cuoci per 30 minuti a 160° girando di tanto in tanto la granola. girando a metà cottura con un mestolo la tua pianola. 

Si conserverà perfettamente all’interno di barattoli di vetro o comunque a chiusura ermetica.

Puoi sostituire la frutta secca con altra frutta, come uvetta, bacche di goji, se per te è troppo dolce o troppo amara, puoi variare la quantità di dolcificante, la ricetta è personalizzabile a piacere.

Puoi scaricare QUI il pdf da conservare.

Buon appetito!!

Lascia un commento