Cuore shabby chic

Cuore shabby chic-riciclare il legno

Cuore shabby chic, ossia anche, come riciclare il legno ad arte.

Ciao!
Mio marito ha molta manualità, un po’ come me e su questo siamo molto simili, io lo batto solo in elementi da riciclare: lui butterebbe tutto, io terrei tutto.
E quindi quando lui butta io raccolgo.
Alcuni pezzi di legno che per lui sono inutilizzabili perché troppo piccoli o irregolari per me invece, sono perfetti.
Come questo cuore shabby chic.
Per decorare questo cuore di legno mi sono divertita a mescolare materiali e tecniche.
Cuore shabby chic
La base del cuore shabby l’ho dipinta con la tecnica del drybrush,
la scritta, invece, l’ho realizzata con lo stencil
Cuore shabby chic
Ho incollato un gesso fatto da me, a cuore, leggermente dipinto, sempre con la tecnica del dry-brush e ho applicato delle piccole rose di raso fatte a mano, ( se vuoi imparare come si fanno, guarda il mio video gratuito qui ) con perline annesse.
Cuore shabby chic
Cuore shabby chic
Una piccola chiave vintage, appesa con un fiocchetto e una perlina, conclude la parte finale del cuore shabby chic,
Cuore shabby chic
e un’altra perlina che copre il buchino l’ho incollata dove passa il nastro che serve per appendere il cuore.
La mescolanza di stili e materiali, assieme ai colori neutri ne fanno un cuore che si può appendere ovunque, perché ben si integra sia in un arredamento moderno, che in uno più rustico, ed è la ciliegina per un arredamento shabby.
I piccoli dettagli inseriti con scrupolosità, pazienza, con varie prove di colore, materiale, oggetti, tutto ciò , secondo me distingue un oggetto fatto a mano da uno industriale.
L’amore per le cose belle ha creato questo cuore,
la cura del dettaglio, l’hanno reso un oggetto unico, che non ha centinaia di copie in giro per i centri commerciali,
l’amore per gli alberi ha fatto la differenza tra una fine in caminetto e un oggetto d’arredo,
perché trovo sia davvero un oltraggio sprecare ogni singolo filo d’erba che madre natura ci dà.

Lascia un commento