CONTEST SU FACEBOOK: COMMENTA E RICEVI UN OMAGGIO !!

PARTECIPA ANCHE TU AL MIO CONTEST,

devi solo lasciare un commento e ti invierò subito l’omaggio, è facile e non ha scadenza…per ora!

Puoi accedere direttamente cliccando sull’icona che trovi qua sopra in alto.
SE NON HAI FACEBOOK, PUOI LSCIARE UN COMMENTO QUI, TI Manderò UGUALMENTE L’OMAGGIO, lasciami un recapito mail dove mandartelo.

Ormai è tempo di raccogliere la lavanda, di farla seccare e dividerla in base agli usi che devi farne.

Questa è la mia, un po’ di quella che ho raccolto assieme alla calendula.
Quella più vicino al terreno , e quindi che può essersi sporcata a causa delle piogge, la faccio essiccare a parte e la uso per farne dei sacchetti profumati anti tarme per la biancheria.
Avevo questo pizzo marrone preso in fiera a Vicenza, ti dico la verità, solo perchè costava poco, ma che non riuscivo ad usare perchè il colore non tra i miei preferiti, ed ecco che finalmente ha trovato il suo momento di gloria.
Per dare un senso ai sacchetti è bastato timbrare la stoffa con un tampone marrone ed ecco che timbri e pizzo assieme sono pure carini.
Visto che avevo un po’ di timbri nuovi e volevo provarli, mi sono sbizzarrita a farli tutti diversi.
Mi piacerebbe sapere se ti piacciono e quale preferisci di quelli fotografati.
Allora dai lascia un commento anche qui se vuoi, dimmi cosa ne pensi e se ti piacciono i post interattivi come questo, così ne preparo degli altri.

Lascia un commento